Tu sei qui

Piano dell'Offerta Formativa A.S. 2015-2016

Che cos'è il POF

Il Piano dell’offerta formativa (POF) è il documento che presenta l’insieme dei servizi offerti dalla scuola, le scelte educative, i percorsi didattici, le soluzioni organizzative e operative adottate, le procedure di valutazione dell’offerta e dei risultati ottenuti.

 

Piano dell'Offerta Formativa a.s.2015/2016

Sezioni Paragrafi

Sezione 1

Contesto e risorse

1.1 - Il contesto territoriale
1.2 - L'utenza e i bisogni formativi
1.3 - Risorse strutturali
1.4 - Risorse strumentali
1.5 - Risorse finanziarie
1.6 - Risorse umane e professionali
1.7 - La Scuola e la sicurezza

Sezione 2

La struttura del P.O.F.

2.1 - Schema esplicativo del P.O.F.
2.2 - Documenti complem. al P.O.F.
2.3 - Scelte di fondo
2.4 - Organismi collegiali
2.5 - Personale didattivo
2.6 - Personale A.T.A.

Sezione 3 A

Pratiche educative e didattiche

3.1 - Curricolo, progettazione, valutazione 3.1.1 - Il curricolo di scuola
3.1.2 - Il profilo delle competenze alla fine della scuola primaria
3.1.3 - Competenze chiave europee
3.1.4 -Curricolo verticale per competenze
3.1.5 - Scelte educativo-didattiche
3.1.6 - La progettazione dell'intervento formativo
3.1.7 - Quota oraria delle discipline
3.1.8 - Ampliamento dell'offerta formativa e gestione dei progetti
3.1.9 - Attività didattico-educative curriculari ed extracurriculari
3.1.10 - La valutazione degli apprendimenti e del comportamento degli alunni
3.1.11 - La valutazione autentica
3.1.12 - La certificazione delle competenze
3.2 - Ambientedi apprendimento 3.2.1 - Scelte metodologico-didattiche
3.2.2 - Innovazione metodologica e strumentazioni PON
3.2.3 - Orario delle attività didattiche -scuola primaria
3.2.4 - Orario delleattività didattiche - scuola infanzia
3.2.5 - Formazione e composizione delle classi/sezioni
3.3 - Inclusione e differenzazione 3.3.1 - Inclusione di alunni con bisogni educativi speciali
3.3.2 - Integrazione di alunni diversamente abili
3.3.3 - Inclusione di alunni con D.S.A.
3.3.4 - Inclusione degli alunni non italiani
3.3.5 - Prevenzione al fenomeno della dispersione scolastica
3.4 - Continuità e orientamento 3.4.1 - Piano di intervento finalizzato alla realizzazione della continuità
3.4.2 - Rapporti con il territorio
3.4.3 - Visite guidate e viaggi di istruzione

Sezione 3 B

Processi, pratiche gestionali e organizzative

3.5 - Orientamento strategicoe organizzazione della scuola 3.5.1 - Mission e vision
3.5.2 - Il P.O.F.: Le competenze e le fasi di attuazione
3.5.3 - Aree strumentali al P.O.F.
3.5.4 - Struttura organizzativa
3.5.5 - Funzioni gestionali
3.5.6 - Coordinamento delle competenze professionali
3.5.7 - Servizi amministrativi
3.5.8 - Piano annuale delle attività di insegnamento e funzionali all'insegnamento
3.5.9 - Flessibilità organizzativa
3.6 - Sviluppo e valorizzazione delle risorse umane 3.6.1 - Assegnazione di incarichi aggiuntivi
3.6.2 - Gruppi di lavoro, referenti e responsabili di laboratorio
3.6.3 - Valorizzazione delle risorse professionali e formazione in servizio
3.7 - Integrazione con il territorio e rapporti con le famiglie 3.7.1 - Il circolo in rete
3.7.2 - Patto di corresponsabilità educativa scuola-famiglia
3.7.3 - Alleanza scuola-famiglia: azioni da favorire per il successo formativo dell'alunno
3.7.4 - Partecipazione e coinvolgimento delle famiglie

Sezione 4

Il processo di autovalutazione

4.1 - L'autovalutazione per la qualità dell'offerta formativa
4.2 - Sistemi di controllo e monitoraggio
4.3 - Le fasi dell'autovalutazione del P.O.F.
4.4 - Il nucleo interno di autovalutazione

Patto di corresponsabilità

Patto di corresponsabilità (File .pdf - 439 Kb)

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.61 del 08/11/2018 agg.15/11/2018